Biografia


Patrizia Bettinelli nata a Milano il 29 ottobre 1951 , residente a Cerveteri.
Laureata in Pedagogia docente di scuola elementare, media e superiore, attualmente in pensione
Nel 1974 si è laureata e sposata trasferendosi da Milano a Roma.
Dal matrimonio sono nati due figli Luca e Jacopo .
Volontaria di protezione Civile, dirigente sindacale, attivista politica, giornalista, corrispondente locale de” Il Messaggero”, direttore di un mensile “Quattro Chiacchere” scrittrice, poetessa, master Reiki.( terapia di autoguarigione spirituale e fisica) Pranoterapeuta.
Ha scritto romanzi : “Il seme rubato”, “Il bambino che vola”, “India tre vite in una”,”Il paese azzurro”, “La storia di Angela e altre sopravvissute”,racconti, favole,poesie, ha pubblicato una raccolta poetica “ Bosnia”
E’attiva, nel sociale e sul territorio, in qualità di presidente e vicepresidente di varie associazioni.
Il suo progetto di vita è aiutare gli esseri umani a vivere consapevolmente nell’amore, nella salute e nella felicità esercitando il pensiero positivo, attività che svolge con i giovani e con gli adulti che incontra nella sua vita.

Print Friendly, PDF & Email